È morto il leader mafioso siciliano Messina Denaro

Matteo Messina Denaro al momento del suo arresto a gennaio

Noos Notizie

È morto il famoso leader mafioso italiano Matteo Messina Denaro. Era il leader di Cosa Nostra Mafia, il ramo siciliano della mafia.

Denaro è stato condannato in contumacia all’ergastolo per il suo ruolo nel tentato omicidio dei giudici inquirenti Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nel 1992. Il mafioso è stato anche condannato all’ergastolo per il suo ruolo negli attentati di Firenze, Roma e Milano che uccisero dieci persone. persone nel 1993.

Ha ucciso anche il figlio dodicenne di un uomo che aveva testimoniato contro la mafia. Il corpo del ragazzo era sciolto nell’acido.

Cancro al colon

Denaro (61 anni) era latitante da 30 anni. A gennaio era stato arrestato in una clinica privata a Palermo, capoluogo della Sicilia. Lì è stato curato per il cancro al colon sotto uno pseudonimo.

Immagini dal suo arresto:

Capomafia siciliana arrestato a Palermo dopo 30 anni

È diventato chiaro questo fine settimana che Denaro era caduto in coma nel reparto carcerario di un ospedale dell’Aquila, nel centro Italia. Non voleva essere mantenuto in vita artificialmente e non veniva nutrito da venerdì sera.

READ  Otto donne accusano di maltrattamento un ginecologo fiammingo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24