La crescita economica dell’Eurozona è più alta nel primo trimestre

L’economia dell’Eurozona è cresciuta più velocemente di quanto si pensasse nel primo trimestre di quest’anno. Sulla base dei dati finali, Eurostat ha riportato che l’eurozona è cresciuta dello 0,6 per cento nell’ultimo trimestre rispetto al quarto.

In precedenza era stata segnalata una crescita dello 0,3 percento nel primo trimestre.

Nonostante l’impatto della guerra in Ucraina, che ha causato in particolare un forte aumento dei prezzi dell’energia, l’economia della zona euro continua a beneficiare della ripresa dalla crisi del Corona. Nel quarto trimestre del 2021, la crescita è stata dello 0,2%. L’economia della zona euro è cresciuta del 5,4% su base annua, dal 4,7% del quarto trimestre.

Su base annuale, l’economia è in espansione

Per l’Unione Europea nel suo insieme, la crescita è stata dello 0,7 per cento nel primo trimestre, rispetto allo 0,5 per cento del quarto. Su base annua, l’economia dell’UE nel suo insieme è cresciuta del 5,6 per cento, dal 4,9 per cento del quarto trimestre.

All’interno dell’Unione Europea, l’Irlanda ha mostrato la crescita più forte (+10,8%), seguita da Romania (+5,2%) e Lettonia (+3,6%). La Germania, la più grande economia d’Europa, è cresciuta dello 0,2%. La Francia ha subito una contrazione dello 0,2 per cento e l’Italia è cresciuta dello 0,1 per cento. L’economia olandese ha ristagnato nel primo trimestre.

Leggi anche
ABN AMRO: L’economia circolare è difficile da decollare
L’inflazione elevata porta a “mal di testa” tra i dipendenti della DNB e della BCE

Segui Executive Finance su LinkedIn!

READ  L'avventura di Kristoff e Charlene in giro per l'ambiente italiano può essere vista in TV

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24