Problemi alla voce danese anche nella finale dell’Eurovision Song Contest



Problemi alla voce danese anche nella finale dell'Eurovision Song Contest


© ANP
Problemi alla voce danese anche nella finale dell’Eurovision Song Contest

Proprio come nei Paesi Bassi, non tutti gli spettatori danesi dell’Eurovision Song Contest hanno potuto esprimere il proprio voto durante la finale. Una piccola parte non viene conteggiata, avvisare l’emittente responsabile DR.

Diversi danesi hanno ricevuto un messaggio dopo la finale che i loro voti non erano contati perché avevano già votato una volta. Secondo DR, ciò è dovuto a un bug in un nuovo sistema che è stato utilizzato all’inizio di quest’anno.

Se i voti rifiutati contano, non porterà a un altro vincitore, ha indagato DR. Infatti, il presentatore ha verificato anche se ci sono stati errori nelle semifinali e nel turno preliminare nazionale. Si scopre che questo non è il caso.

Troppo tardi

Nei Paesi Bassi, centinaia di persone che hanno votato per il loro preferito hanno ricevuto un messaggio di testo che informava che i loro voti non erano stati conteggiati perché sarebbe stato troppo tardi. Queste persone hanno poi riavuto i loro soldi.

La band italiana Måneskin ha vinto l’Eurovision Song Contest con 25 punti, davanti alla seconda testa di serie Barbara Bravy della Francia. Per i risultati dell’Eurovision Song Contest, i voti del pubblico sono fino al 50 percento, l’altra parte è decisa da giurie professionali internazionali.

READ  Potter e Van Riel hanno sostenuto i titoli SLT Arena Games a Rotterdam

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24