L’imposizione delle mascherine nelle scuole superiori tende ad abusare dei bambini

Fonte: ANP

L’immunologo Dr. Carla Peters scrive, è irresponsabile imporre ai bambini di età compresa tra 12 e 18 anni di indossare maschere per il viso nelle scuole superiori. La salute di questo gruppo di bambini è messa in pericolo dal governo, il che ha portato a un aumento significativo dei disturbi fisici e mentali.

Dal 26 giugno 2021, l’obbligo della mascherina è stato revocato in tutte le aree pubbliche dei Paesi Bassi, ad eccezione dei trasporti pubblici e dove non è possibile mantenere un metro e mezzo. Tuttavia, i bambini di età compresa tra 12 e 18 anni sono ancora tenuti a continuare a utilizzare una mascherina a scuola. Un’eccezione incomprensibile, soprattutto perché si accumulano gli effetti negativi dell’uso di maschere per il viso, soprattutto per i bambini di questa età. Sia chiaro: se i bambini vogliono indossare volontariamente un copri bocca, va bene, ovviamente. Si tratta di estensione impegno imposto dal governo.

Iscriviti a un abbonamento

Com’è simpatico!

Riceverai questo articolo da HP/De Tijd in regalo. Per supportarci e leggere più articoli da e da HP / De Tijd, puoi diventare un membro in meno di un minuto da soli quattro euro al mese. Per quella piccola cifra, puoi anche leggere tutti gli articoli del mensile in formato digitale.

Scegli un abbonamento

Il governo non tiene conto degli interessi dei bambini, secondo un rapporto pubblicato lo scorso giugno. rapporto dal Children’s Rights Index 2021. Secondo questa ricerca, l’epidemia ha un ‘effetto devastante’ Sui bambini di tutto il mondo, ma nel nostro Paese un po’ più che altrove. Secondo Child Rights International, i Paesi Bassi hanno dato un “cattivo esempio a livello internazionale” chiudendo le scuole durante la pandemia di coronavirus per tenere i genitori a casa. Così Mark Dollart, fondatore dell’organizzazione internazionale per i diritti dei bambini KidsRights, recita: campanello d’emergenzaÈ imperativo che i governi e il nostro nuovo governo si concentrino tanto sulla salute mentale dei nostri giovani nella politica post-coronavirus quanto sull’economia. In particolare, il recupero educativo è la chiave per prevenire il disastro per un’intera generazione”.

Secondo Child Rights International, i Paesi Bassi hanno stabilito un “cattivo modello internazionale” chiudendo le scuole durante la pandemia di coronavirus per tenere i genitori a casa.

La domanda è anche perché i bambini vulnerabili vengono trattati così severamente a seguito della pandemia di COVID-19. La possibilità che un bambino muoia per una grave forma di Covid-19 è molto bassa (0,003%). Nei Paesi Bassi, secondo i dati ufficiali del RIVM, finora tre bambini di età compresa tra 1 e 19 anni sono morti di Covid-19. Questo è raro e coinvolge bambini con sofferenza di fondo. Come con altri beta coronavirus (SARS e MERS), l’infezione dei bambini con SARS-CoV-2 è solitamente vista da un adulto con Covid-19 della stessa famiglia. I bambini sono raramente la prima fonte di infezione nelle epidemie familiari. L’infezione nei bambini è spesso asintomatica (asintomatica) o accompagnata da un lieve decorso della malattia. Il ricovero è raramente necessario. La necessità di ammissione all’IC sembra essere eccezionale. Tuttavia, ci sono da 300 a 400 bambini nei Paesi Bassi a cui è stata diagnosticata la malattia polmonare Covid.

READ  La città di Elon Musk su Marte potrebbe non essere una buona idea dopotutto

Il motivo per cui i bambini sono meno suscettibili all’infezione da SARS-CoV-2 è ancora oggetto di indagine. Le analisi del Karolinska Institutet, dell’Istituto Pasteur e di molti altri studi concludono che i bambini e i giovani adulti non sono i principali diffusori di SARS-CoV-2. Anche senza indossare i copri bocca nell’istruzione, il numero di infezioni da Covid-19 per gli insegnanti si è rivelato essere così simile Con chi svolge altre professioni. L’Istituto svedese di sanità pubblica ha concluso che esiste Nessuna differenza Nei casi di contagio tra bambini e insegnanti tra Finlandia e Svezia, mentre la Finlandia ha chiuso le scuole e la Svezia ha tenuto aperte le scuole senza bisogno di indossare la mascherina.

Sindrome d’ansia da Covid-19

Le chiusure e le sue procedure corona Effetti negativi Sulla salute generale, ma certamente sul benessere generale dei bambini. Il numero di bambini con problemi mentali è aumentò bruscamente. Riduzione dei normali contatti interpersonali a causa della perdita a lungo termine di sport, giochi, scuolabus, distanza di un metro e mezzo e l’uso obbligatorio di una copertura per la bocca, ristagno dello sviluppo emotivo, psicologico e fisico dei bambini. Bambini dai 12 ai 18 anni essere A un punto della loro vita in cui La sperimentazione è importante per il loro sviluppo personale. Pertanto, queste restrizioni hanno un impatto negativo di vasta portata sulle loro vite. I loro sogni per il futuro sono ripetutamente ostacolati da ripetuti arresti e misure. I bambini che non sono in grado di rispettare l’aderenza alla mascherina per motivi di salute possono soffrire di polarizzazione e stigmatizzazione. Soprattutto a questa età, i bambini sono molto sensibili alla pressione dei coetanei. Quindi la pandemia è diventata un periodo di grande incertezza per un gran numero di bambini. I bambini sono gravati da un crescente senso di colpa per i risultati positivi dei test, il che significa che anche gli altri sono costretti alla quarantena. Una situazione difficile e frustrante, soprattutto perché non è stato detto con certezza se ما infezione contagiosa Anche se è noto che i bambini contribuiscono poco alla diffusione del virus.

Il numero di bambini con problemi mentali è aumentato notevolmente. Limitazione dei normali contatti interpersonali a causa della perdita a lungo termine di sport, gioco, scuolabus, distanza e un metro e mezzo e l’uso obbligatorio di una copertura per la bocca, sviluppo emotivo, psicologico e fisico dei bambini.

L’innocenza infantile e la fiducia nel futuro sono state gravemente colpite. Con il maggiore utilizzo di app, zoom e social, il rapporto con gli amici è cambiato. Il senso di vicinanza è diminuito, mentre questo è importante per superare questa crisi in modo sano. Il danno è particolarmente grave per i bambini provenienti da famiglie di basso status socioeconomico (28% della popolazione olandese, Fonte: RIVM) e bambini con malattie croniche o sintomi simili all’ADHD. Non sorprende che ansia e depressione siano in agguato in questo gruppo e che il numero di segnalazioni al riguardo sia aumentato drasticamente. Si parla in Inghilterra di 1,5 milioni di bambini affetti dalla sindrome da ansia da Covid-19. Il numero di bambini prescritti antidepressivi aumenta ad ogni chiusura un vantaggio, rapporti Giornale Farmaceutico.

Anche se il blocco è finito, l’effetto di questo non può essere rimosso e la paura è ancora alimentata quotidianamente con l’adesione alla maschera e le storie sui media. Da dicembre 2020, GGZ suonerà l’allarme sull’aumento delle segnalazioni di crisi tra i bambini vulnerabili con crisi acute, depressione acuta e disturbi alimentari. Durante la pandemia, il numero di bambini con tic o sintomi simili è aumentato Doppio.

READ  Corona è scoppiata in una casa di cura nonostante la vaccinazione dei residenti

La necessità di prevenire una pandemia silenziosa

Nell’ultimo anno, il governo ha sistematicamente negato gli effetti dannosi delle maschere per il viso, delle distanze di 1,5 metri e dell’igiene delle mani nelle scuole. Sono stati pubblicati molti articoli scientifici sugli effetti nocivi sull’ambiente sempre più attenzione in modalità. E la mancanza di prove che indossare maschere sia efficace nel ridurre la diffusione delle infezioni virali che possono causare infezioni delle vie respiratorie superiori sta ricevendo maggiore attenzione. Tuttavia, gli effetti negativi a lungo termine delle misure sulla salute dei bambini non sono ancora compromessi.

La prosecuzione di un esperimento comportamentale fallito con l’adesione a destinazioni nell’istruzione secondaria, la cui efficacia non è stata definitivamente dimostrata, con danni significativi per le persone e l’ambiente, è sproporzionato.

Indossare mascherine, per citarne alcune, anche quando le indossi e le togli frequentemente, mette sotto stress il sistema immunitario. Un recente studio dell’Università della Florida ha trovato 21 tipi di batteri che causano malattie sulle maschere per il viso che i bambini indossano per sette ore durante l’orario scolastico. Sono stati avvertiti. Il rischio di catastrofiche epidemie di infezione batterica nei bambini non deve essere sottovalutato. Inoltre, le maschere per il viso possono contenere sostanze tossiche, plastica, fibre sciolte e nella nuova generazione di maschere per il viso, nanoparticelle e biocidi. Il professor Grauthart si arrende Colloquio incontrò Ecotessuto Ha osservato che il potenziale danno delle sostanze tossiche derivanti dall’indossare maschere ai bambini è elevato, mentre il rischio di contrarre Covid-19 è basso. I dentisti vedono una maschera per la bocca nei bambini, caratterizzata da un aumento della carie, gengiviti, erosione dello smalto e alitosi. Ciò è causato dalla ridotta salivazione e dalla disidratazione dovuta al bere troppo poco, che di solito provoca uno squilibrio della flora orale.

READ  Botox non solo ti fa sembrare senza emozioni, ma ti senti anche meno emotivo - Wel.nl

L’uso di disinfettanti per le mani con alcol al 70%, necessario ogni volta che la maschera viene rimossa e riapplicata, può danneggiare la barriera naturale sulla pelle e sulle mucose della bocca e del naso. I ricercatori danesi notano a Un aumento dell’eczema della mano nei bambini attraverso l’igiene delle mani raccomandata durante un’epidemia. Anche un’esposizione limitata all’etanolo durante la pubertà può causare una diminuzione permanente della produzione di dopamina, una sostanza importante nella comunicazione tra le cellule nervose del cervello che influenza il movimento, il piacere, l’attenzione e l’umore. Con la soppressione prolungata del sistema immunitario, può anche insorgere una maggiore suscettibilità alle infezioni, che alla fine porta l’agente patogeno (virus o batteri, funghi) a prendere il sopravvento e a causare la malattia. Così possiamo andare avanti con tutti i fattori che hanno influenzato il sistema immunitario e la salute fisica e mentale dei bambini nell’ultimo anno minare. Adottare una dieta e uno stile di vita adeguati e ridurre lo stress e l’esposizione a sostanze nocive è la cosa migliore per ripristinare la propria salute. Grazie a un sistema immunitario flessibile, virus e batteri possono essere controllati.

Governo e politica: assumetevi le vostre responsabilità

La persistenza di un esperimento comportamentale fallito con requisiti di maschera nell’istruzione secondaria, la cui efficacia non è stata dimostrata in modo conclusivo, con danni significativi alle persone e all’ambiente, è sproporzionata. I bambini sono limitati nella loro libertà e indipendenza e possono essere esposti a danni permanenti alla loro salute e al loro benessere. Con la scienza e lo stato attuale dell’epidemia, questo esperimento comportamentale non può più essere giustificato. Mai prima d’ora negli esseri umani si era verificata un’esperienza di questa portata nei bambini. L’azione del governo che mina i bisogni fisici ed emotivi di 1,1 milioni di bambini potrebbe costituire un abuso. Secondo “abuso psicologico” Governo Cioè, quando un bambino è “intenzionalmente spaventato” da un adulto.

In patria e all’estero, un numero crescente di medici, psichiatri, educatori e genitori sta lanciando l’allarme per non limitare le emozioni e le interazioni sociali dei bambini.

In patria e all’estero, un numero crescente di medici, psichiatri, educatori e genitori sta lanciando l’allarme per smettere di limitare i sentimenti e le interazioni sociali dei bambini. Dobbiamo finalmente porre fine alla fase di avvertimento e dissipare la paura. La paura è un cattivo consigliere. annullare l’obbligo della mascherina e i test di comunità anche nelle scuole, Il professor Dr. Rene Gottschalk dice:. Governo e politica: prenditi la tua responsabilità morale. Dare ai bambini l’opportunità di crescere liberamente e annullare immediatamente l’obbligo della mascherina nell’istruzione secondaria. In questo modo, insieme costruiamo un mondo più sano a beneficio di tutti, giovani e meno giovani.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24